CLIVET NEL PROGETTO EUROPEO BUILDHEAT

clivet nel progetto europeo buildheat

 

 

L'8 e il 9 settembre a Bolzano presso la sede di Eurac (Accademia Europea di Bolzano), coordinatore del progetto, ha avuto luogo il kick-off meeting del progetto di ricerca BuildHeat per l'efficientamento energetico degli edifici

 

Un team di 18 partner, tra cui Clivet, sarà impegnato per 48 mesi in un progetto da 7 milioni di euro finanziati dal programma europeo Horizon 2020 con l'obiettivo di creare pacchetti di interventi per il risanamento energetico di condomini, finalizzati ad abbattere fino all'80% i consumi di queste strutture.

 

Clivet prenderà parte a BuildHEAT, sviluppando insieme a CIRCE, un centro di ricerca spagnolo sulle risorse ed i consumi energetici, una soluzione plug&play completa per il riscaldamento, il raffrescamento, il rinnovo e la purificazione dell'aria, la produzione di acqua calda sanitaria dei singoli appartamenti. Il nuovo sistema userà in modo intelligente il fotovoltaico, sfruttando al massimo la produzione locale ed istantanea di energia, con lo scopo di abbattere i costi di gestione per il comfort indoor.

 

Il progetto BuildHEAT svilupperà soluzioni per la riqualificazione energetica dei condomini a 360°: dalla costruzione di una struttura prefabbricata per l'isolamento della facciata dell'edificio che oltre ad isolare permetta di accogliere i collettori solari termici o i pannelli fotovoltaici, agli impianti di climatizzazione a ciclo annuale, al finanziamento per gli interventi di risanamento.

 

I 18 partner hanno già individuato i primi tre condomini da 50 a 80 appartamenti ciascuno in cui verranno testati gli interventi tecnici e le strategie di finanziamento sviluppate da BuildHeat a Roma, Saragozza e Manchester.