EDIFICI VLNENA

Brno - Repubblica Ceca
Complesso di edifici con uffici e negozi
Sistema Idronico
Anno 2017-2020

Навигационные полоски

CLIMATIZZAZIONE PER COMPLESSI POLIFUNZIONALI

EDIFICI VLNENA

14 refrigeratori condensati ad acqua, Clivet ELFOEnergy Ground Medium2 e SPINChiller3 per l'edificio amministrativo più lussuoso di Brno

Vlněna è un complesso di edifici che ospitano uffici e negozi, che nasce da un ampio progetto di riqualificazione del 2016 di una delle fabbriche più antiche e più grandi di Brno del 18°secolo.

La struttura è divisa in tre blocchi: edifici del QI con una superficie totale di 39.644 m2, edifici di Side Street con una superficie totale di 17.838 m2 e Bochner Palace, che collega il passato e il presente.

La sfida

Il compito era chiaro: trovare il sistema di climatizzazione migliore, più efficiente e affidabile.

La soluzione - Vlnena

La soluzione

Ogni edificio è raffreddato da due unità condensate ad acqua con compressori scroll per assicurare la massima efficienza energetica, soprattutto ai carichi parziali, e design compatto per ridurre i tempi di installazione. I refrigeratori sono accoppiati con due dry cooler (sorgente) per raggiungere basse temperature sul glicole, quando ad esempio è in funzione solo un'unità o due unità a carico parziale.

Il lato sorgente viene impostato a 45/40°C, glicole propilenico al 35%, con 35°C di temperatura aria ambiente e il set point dei dry cooler (uscita acqua) è a 35°C. Sarebbe possibile andare ancora più in basso nella maggior parte del tempo, ma poiché il lato utente funziona a 15/20°C, il rapporto differenziale è già al minimo e il sistema così impostato risulta così più affidabile.

Dato che la temperatura di uscita sui dry cooler può essere di 5K dalla temperatura ambiente e lo scambiatore di freecooling è impostato con una differenza di temperatura di 2K, le unità possono funzionare con una capacità di freecooling al 100% a una temperatura ambiente di 8°C. Visto che d’inverno è necessaria solo una capacità parziale, il "punto di commutazione" può essere impostato a 12°C di temperatura ambiente.

Ogni unità è dotata di scheda Modbus e connessione Ethernet. Le funzioni principali sono ancora tramite fili, come ON / OFF, allarme generale ecc., Ma ogni parametro e valore sono monitorati da BMS.

Per evitare guasti, il distributore ha accesso remoto via Ethernet e può cambiare tutto in tempo reale.

I risultati

L'installazione è molto stabile ed efficiente.

Dal 2017 ad oggi, non ci sono stati reclami o problemi in garanzia.

Vlnena internal view

Il team

  • Progettista: RTCH consult s.r.o. in collaborazione con HTK a.s.

  • Distributore Clivet: BM Klima – Brno – Repubblica Ceca