SISTEMI CLIVET PER I PAZIENTI DELLA PEDIATRIA DEL POLICLINICO DI MODENA

sistemi clivet per i pazienti della pediatria del policlinico di modena

 

 

 

Inaugurata il 22 marzo 2016, la Casa di Fausta, nata per la volontà di ASEOP (Associazione Sostegno Ematologia Oncologica Pediatrica), è un moderno edifico, dotato di 13 appartamenti, una biblioteca, uno spazio ludico, il giardino, la palestra per la riabilitazione, gli uffici e un magazzino. La struttura, costruita secondo i criteri della bioedilizia e del risparmio energetico, accoglierà in regime di dimissione protetta i piccoli pazienti ricoverati presso il Dipartimento Materno Infantile dell'Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena, provenienti dalle diverse aree dell'Italia e del mondo e le loro famiglie.

 

Clivet ha contribuito alla realizzazione di questa "casa lontano da casa", donando la pompa di calore per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria GAIA Maxi, oltre a fornire i sistemi di rinnovo e purificazione dell'aria ELFOEfresh2, i terminali ambiente ELFORoom2 ed una pompa di calore ELFOEnergy Magnum per il comfort totale e sostenibile dei piccoli ospiti e delle loro famiglie.

 

Alla cerimonia di inaugurazione, i protagonisti sono stati i piccoli pazienti di Pediatria e Pediatria ad indirizzo Onco-Ematologico del Policlinico di Modena. Al loro fianco Ivan Trenti (Direttore Generale Azienda ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena), Gian Carlo Muzzarelli (sindaco di Modena), Lorenzo Lughetti (Presidente ASEOP) e la madrina dell'iniziativa Lorella Cuccarini, socia fondatrice e testimonial di TRENTA ORE PER LA VITA.