Nuovo Chiller Centrifugo HFO

Nuovo Chiller Centrifugo HFO

Feltre (Belluno)

La nuova serie WCH-iZ è il refrigeratore di liquido condensato ad acqua per installazione interna, dotato di refrigerante HFO R1234ze e di compressore centrifugo a giranti contrapposte e regolazione ad inverter.

La serie WCH-iZ è disponibile da 810 kW fino a 1600 kW ed è la soluzione tecnologicamente più evoluta sul Mercato, potendo proporre valori di efficienza stagionale fino a 9,64.

Punti di forza

Soluzione Eco-sostenibile

L’utilizzo del refrigerante R1234ze, a bassissimo GWP (Global Warming Potential < 1), garantisce un impatto ambientale praticamente nullo, risultando la scelta migliore per tutti gli impianti orientati al futuro che ricercano una soluzione eco-sostenibile.

All’avanguardia

Le soluzioni tecniche adottate posizionano WCH-iZ al vertice della categoria: l’esclusivo compressore brevettato a doppio stadio con giranti contrapposte, l’economizzatore che aumenta ulteriormente l’efficienza del 6%, l’evaporatore falling film che riduce la carica refrigerante del 40% rispetto ad uno scambiatore allagato, la modulazione di capacità con inverter, garantiscono il funzionamento efficiente ed affidabile dell’unità in ogni condizione applicativa.

Elevata silenziosità

Il refrigeratore centrifugo WCH-iZ raggiunge valori di silenziosità al vertice della categoria, potendo proporre: valori di pressione sonora (@ 1m) compresi tra 79 e 82 dB(A) e l’assenza pressochè totale di vibrazioni.

Dimensioni compatte

La riduzione degli spazi occupati è un aspetto sempre più importante nella progettazione degli edifici. Le unità WCH-iZ si caratterizzano per una lunghezza inferiore ai 4 metri, che assicura il minimo ingombro del Mercato.

Massima adattabilità

A modulazione di capacità dal 100% al 15% e una temperatura dell’acqua in uscita dal condensatore fino a +40°C, sono in grado di soddisfare molteplici condizioni operative. Sono disponibili inoltre numerose opzioni e accessori per soddisfare le esigenze di ogni impianto.

Già conforme ai requisiti del 2021

Il Regolamento Europeo 2281:2016, noto anche come Ecodesign LOT 21, definisce un’efficienza stagionale minima per l’immissione sul mercato Europeo dei refrigeratori di liquido a partire dal 1 Gennaio 2018. I valori minimi di efficienza stagionale aumenteranno ulteriormente dal 2021 (Tier 2). WCH-iZ è già conforme oggi ad entrambi i requisiti.

Perfetto per la certificazione LEED. 

Tutti i modelli WCH-iZ soddisfano entrambi i prerequisiti 2 e 3 dell’area tematica Energia ed Ambiente. Soddisfano inoltre i parametri del Credito 4 che consente di acquisire 2 punti (Leed 2009). 

Posizionamento competitivo

La proposta Clivet nel Mercato dei compressori centrifughi è molto competitiva.

Le unità WCH-iZ offrono prestazioni equivalenti o superiori alle unità con compressori a levitazione magnetica oil free, con una proposta economica mediamente inferiore del 15%.

 

Monitoraggio e intervento da remoto
Clivet Eye è la soluzione che permette di monitorare il funzionamento dell'unità e diagnosticare eventuali anomalie nell'istante in cui si verificano.
L'unità è fornita di serie con un dispositivo di comunicazione dedicato, già installato a bordo, che registra tutti i dati riguardanti il funzionamento dell'unità, le anomalie e gli allarmi.
In presenza di una segnalazione da parte del Cliente, Clivet può visualizzare tutti i dati relativi ad ogni singola unità per eventuali controlli o analisi sul funzionamento ed anche intervenire direttamente sulla macchina.
Clivet Eye garantisce perciò significativi vantaggi per il funzionamento dell'impianto, in quanto riduce i tempi di risoluzione del problema con intervento direttamente da Sede Clivet e riduce i costi di intervento in quanto potrebbe evitare o comunque guidare la visita di un tecnico specializzato sul luogo d'installazione.

Le unità che verranno installate in tutti i Paesi Europei sono fornite inoltre di una Sim Card con traffico internet incluso valido per tutto il periodo della garanzia standard e per un periodo massimo di 18 mesi dalla data di fatturazione. Scaduti i termini del periodo di monitoraggio gratuito, la Sim Card verrà disabilitata.

Allegati

  • DF20G007I--01.pdf

    (2377462 bytes)